In italiano

Destinatari di questo corso sono principianti in assoluto, nonché studenti già in possesso di discreti elementi di base, che hanno la possibilità di risistemare e riorganizzare quanto appreso, fino a pervenire all’interiorizzazione di strutture più complesse. Il corso muove da un approccio comunicativo-situazionale che tiene conto dei bisogni e delle funzioni del linguaggio verbale e, mettendo in evidenza le strutture di base, conduce l’allievo ad una pratica di comportamenti grammaticali che ne orientano, con precisione e coerenza, gli atti linguistici. Si articola in unità didattiche nelle quali si introducono categorie nozionali/funzionali secondo l’opzione glottodidattica del Consiglio d’Europa per il “Livello Soglia”. Si consente allo studente di lavorare con un solo volume che, nel contempo, funge da: “Testo di lettura” (brano di presentazione dialogato, riproposta del brano in forma narrativa, elementi di civiltà); “Testo per il laboratorio linguistico” (drills per il fissaggio delle strutture    morfo-sintattiche); “Sinossi grammaticale” (scatole di sintesi grammaticale); compendio di spunti e stimoli per la “conversazione” (funzioni, atti comunicativi, momento creativo); raccolta di pratiche per il “testing “(esercizi di reimpiego e controllo, con e senza chiavi); avviamento alla “composizione scritta” (domande personalizzate, lettere, temi, riassunto guidato). Inoltre, il dialogo introduttivo di ogni unità (preregistrato in quattro cassette e corredato da immagini che ne agevolano la comprensione), il fissaggio delle strutture, il lavoro sul testo, la sintesi grammaticale, gli esercizi di reimpiego e controllo con chiavi degli esercizi permettono allo studente di realizzare un intervento individuale di autoapprendimento e autocorrezione. Completano l’opera i supplementi in varie lingue progettati e realizzati attraverso un accostamento prudente e sistematico fra le due lingue per facilitare il reperimento, l’eliminazione o almeno la riduzione di certe fonti reali o potenziali di errori.

 

1. grammatica

2. supplementi di grammatica contrastiva:

English French Deutsch Spanish Portuguese
Greek Hungarian Polish Russian Turkish
Rumenian Serbian Korean Chinese Arab

 

Comments are closed.